Home > Notizie > SoundCloud e Tidal

SoundCloud e Tidal


C’era una volta il dj che suonava con i vinili. Col tempo questi sono stati sostituiti dai cd. Negli ultimi anni anche questi sono praticamente scomparsi dalle consolle con l’avvento delle chiavette USB. Le cose stanno per cambiare nuovamente dopo gli accordi presti tra Serato con SoundCloud e Tidal: tutti i dj che sono soliti usare i programmi della famosa software house potranno suonare i brani attingendo direttamente dall’archivio dei due portali di streaming. Dalle prossime settimane verranno stipulati gli accordi anche con le altre grandi aziende, come Hercules, Virtual dj, Native Instruments.. E’ l’inizio di una nuova rivoluzione nel Mondo del djing?
Le premesse ci sono!
by Jacopo Casalaspro