Papido Torino Torino
PapidO > Torino > Ristoranti > Jaipur Ristorante Indiano

Jaipur Ristorante Indiano

La cucina Indiana...... un affascinante viaggio nella cultura più antica del mondo attraverso i sapori e i colori, un mondo dove le spezie, con la loro festa di profumi e colori, sono la vera chiave di accesso alla magia dei gusti … Tutti i cibi sono preparati con cura e cotti al momento. La cucina a vista offrirà uno spettacolo entusiasmante. Chi ha avuto occasione di visitare l'India ritroverà immagini, colori e sapori di questa magica terra.La cucina è semplice, equilibrata e basata su ricette e principi millenari. La definiscono innanzi tutto le prescrizioni religiose: il divieto di consumare carne di maiale per i musulmani e carne bovina per gli induisti e la scelta vegetariana per molti induisti o buddhisti. A ciò si aggiunge il divieto di bevande alcoliche per i musulmani o, al contrario, in alcune zone dell'India, la tradizione della birra e del vino. Per questa ragione in India, in ogni ristorante è facile trovare menu interamente vegetariani e menu a base di pesce e di carne i cui piatti sono costituiti da agnello, montone e pollo, carni su cui non pesa alcuna interdizione religiosa. Nel paese delle spezie e dei curry che rendono innamorati, ridanno forza e curano apatia ed affaticamento la cucina si impone come un'arte cosparsa di riti sociali e religiosi fortemente influenzata dai principi dietetici dell'Ayurveda. La cucina tandoori per una cucina snella: piacevolissimi all'occhio e al palato, i piatti tandoori devono il loro colore ramato alle spezie. Tipica del Nord, precisamente del Punjab, è una cucina al barbecue "all'indiana" con raffinati principi di gusto e dietetica poiché la cucina tandoori non è solamente un modo di cottura senza grassi ma è anche un modo di preparazione. Tutto il segreto risiede in una lunga marinatura fatta di un insieme sottile di yogurt, limoni e spezie. Il pollo o il pesce vengono intagliati profondamente affinché i sapori penetrino a fondo. La magia del Curry atmosfera d'oriente Il curry, che in Occidente è identificato con un'unica polvere gialla profumata e piccante, è in realtà non solo un intero gruppo di spezie il cui aroma varia a seconda dei componenti e, ovviamente, del piatto a cui è destinato, ma un modo tipico e caratteristico di preparare i piatti. Alla cucina si unisce la raffinata cultura delle bevande: tè aromatizzato con diverse spezie o al latte, lassi, bevanda a base di yogurt, salato, dolce o aromatizzato alla frutta, Shikanji, bevanda a base di Jalgira e Lime, Aam Ras, polpa di mango e, infine, la tradizionale birra indiana ed i vini, ottimi Cabernet Indiani, che insieme ai più noti vini italiani ed internazionali consentono di affiancare a ogni piatto la giusta bevanda.

Indirizzo Jaipur Ristorante Indiano: Corso Orbassano, 230, - Torino (TO)

Scopri in anteprima le migliori serate di Torino

Prenotazioni Jaipur Ristorante Indiano Torino

Organizza la tua Festa

Lasciati guidare nella scelta e nell'organizzazione della festa che preferisci

Noleggia Limousine & Hummer Limousine

Noleggio di fantastiche limousine per ogni tipo di evento e festa