Logo PapidO.it Milano
Home > Milano > Eventi > Circolo Magnolia > Black Coffee 22.06.2018
Black Coffee magnolia milano prezzi

22.06.2018

Black Coffee
Musica: Deep
Target: 18/55 Anni
Venerdi 22 Giugno 2018 al Circolo Magnolia di Milano, si balla con un ospite d'eccezione:
Black Coffee
Una persona speciale, con una storia particolare, una persona che fa un mestiere che sulla carta non potrebbe fare così bene... Ma solo sulla carta
E poi solo uno stolto lo penserebbe. L’11 giugno 1990 Nkosinathi Maphumulo non è ancora Black Coffee, ma un semplice ragazzino sudafricano che sta esultando per le vie di Ngangelizwe la liberazione di Nelson Mandela dopo 27 anni di carcere... Durante i festeggiamenti rimane coinvolto in un incidente d’auto... È vivo, ma il suo braccio sinistro rimane paralizzato... Tutto questo però non ferma i suoi sogni!
Prepariamoci ad accogliere direttamente dal Sudafrica tutta la carica e l’energia di Black Coffee
Un Evento assolutamente da non perdere nella capitale del divertimento meneghino
Prezzi e Dettagli
Prevendita 15€ a Persona
Info & Prenotazioni 0236561803 / 3332434799Acquista on line
PREVENDITA
PAPIDO:
Corso Lodi, 47 - Milano (MM Lodi)
Lun-Ven dalle 10 alle 19
Tel: 0236561803 / 3332434799
Orari Extra su Appuntamento: 3332434799Richiedi Informazioni

The Global Fantasy Radio Show #9

Acquista on Line

Note
Autorizzo al trattamento dei dati ai sensi del (D.Lgs. 196/2003)* "Privacy"


Indirizzo Circolo Magnolia: Via Circonvallazione Idroscalo, 41 Segrate Mi

Circolo Magnolia

Il prestigio di un locale non si calcola da quanti metri dista da Piazza Duomo. Anzi, chi andasse a cercare nel cosiddetto centro un posto dove bere qualcosa e ascoltare buona musica, troverebbe giusto un paio di night-club dal nome esotico e dall’attitudine provinciale. Il Magnolia è alle porte di Milano - e forse per questo non ne subisce affatto le mode e le tendenze - le stesse che sono capaci di gonfiare l’hype di una discoteca a dismisura per poi abbandonarla al primo cambio di vento. Fuori Milano, ma al centro dell’Europa. E non è solo uno slogan: prendete in mano la programmazione invernale o estiva del circolo e mettetela di fianco ai più blasonati club di Berlino, Londra, Amsterdam, Barcellona. Scoprirete con sommo stupore che si assomigliano terribilmente.
Il Magnolia ha una fortuna, quella di essere nato in mezzo a un bosco - quello che circonda il mare dei milanesi, l’Idroscalo. La macchina e tutto ciò che di grigio avete addosso, lasciatelo nel parcheggio fuori dall’Idroscalo. Meglio: arrivate qui in bicicletta o con i mezzi pubblici. Quindi incamminatevi per il vialetto immerso nel verde che vi conduce all’ingresso del Circolo - e sentite già che si respira un’aria diversa. Anche perché il Magnolia è nato in mezzo a un bosco, ma sta facendo di tutto perché il bosco non se ne accorga. A cominciare dalla pulizia, che viene effettuata all’alba dopo ogni serata, i pannelli fotovoltaici installati sul tetto della struttura, il progetto Magnolia si fa in tanti che ha abbassato il consumo di energia e ridotto gli sprechi, la conversione di tutti i bicchieri e le cannucce da plastica a materiale compostabile, la depurazione delle acque e l’utilizzo di detergenti non inquinanti.