Logo PapidO.it Milano
Home > Milano > Eventi > Torre Branca > Aperitivo + Salita 20.02.2020
salita torre branca just cavalli milano prezzi

20.02.2020

Aperitivo + Salita
Target: 22/55 Anni
✘ Giovedi 20 Febbraio 2020 in occasione della MFW - MILAN FASHION WEEK 2020 @ Just Cavalli Milano & Torre Branca vi aspettano per una serata all'insegna del divertimento: Aperitivo + Salita Gratuita sulla Torre Branca + Serata con Special Guest Dj 🎧 KEMIKAL ALI
-----------------------------------------------------------
Aperitivo con Royal Buffet dalle ore 19,30 con Royal Buffet ricco di specialità Mediterranee
Dalle ore 20,30 alle ore 00,00 possibilità vedere dall’alto lo splendido SKYLINE di Milano GRATUITAMENTE sulla Torre Branca, che con i suoi 108,60 metri è la decima struttura accessibile più alta nella città di Milano
E poi... Per chi ama far tardi, Dj Set fino al mattino

☛ PROMO PAPIDO a solo 15€ include:
Ingresso al Just Cavalli 🔥🔥
Royal Buffet 🍲
1 Drink 🍹
Tavolo in Aperitivo Gratuito (solo su Prenotazione) 🎉
Salita sulla Torre entro le ore 00,00 🗼
Dalle 23,00 Dj Set 💃🏼💃🏼
Special Guest Dj 🎧 KEMIKAL ALI
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
******************
MAX 150 ACCREDITI
******************
E' richiesto un abbigliamento curato
La Direzione si riserva la selezione all'ingresso
☎ Info in Direct ✆ +39 333 2434799
Note
Autorizzo al trattamento dei dati ai sensi del (D.Lgs. 196/2003)* "Privacy"


Indirizzo Torre Branca: Viale Luigi Camoens, 2 Milano Mi

Torre Branca

Negli anni ‘30 la città che sale costruisce il suo totem nella radura del Parco Sempione
Totalmente in tubi Dalmine, di acciaio speciale, flangiati e imbullonati, è alta 108,60 metri
La struttura principale della Torre ha forma tronco-piramidale a sezione esagonale, dal lato di sei metri alla base
A quota 100 metri il lato dell’esagono è ancora di 4,45
La rastremazione assai leggera le conferisce un aspetto quasi prismatico. Oggi un modernissimo impianto ascensore, consente la salita al locale belvedere coperto, a cinque persone per volta, in poco meno di 1 minuto
Disegnata da Gio Ponti, la torre è considerata una vera opera d’arte, “in cui l’architettura moderna e la tecnica nuova trovano un punto di contatto”
Esile e trasparente, vera “sfida” architettonica, viene eretta a tempo di record, in soli due mesi e mezzo nel 1933, in occasione della V mostra Triennale, insieme a sei grandi “archi isolati”, temporanei, progettati da Sironi. Milano acquista così l’esclusiva europea di una “esposizione internazionale triennale delle arti decorative e industriali moderne e della architettura moderna”